– Amedei,
Eccellenza
con la “A”
maiuscola

La bontà è rigore, conoscenza, rispetto e stupore.

Tutto inizia da un’idea, da un seme particolare, da una forma, dalla volontà di fare eccellenza. La passione per il cioccolato, la più assoluta dedizione al lavoro, la continua ricerca della perfezione e il desiderio di emozionare, queste sono le qualità che hanno permesso ad Amedei di diventare quello che è oggi. Produrre un cioccolato curandone tutte le fasi di lavorazione è stata, infatti, la scelta coraggiosa di Cecilia Tessieri, la prima donna a ricoprire nel mondo il ruolo di maître chocolatier.

Una scelta che ha dato vita ad un’impresa di successo e del tutto innovativa, una realtà unica. Amedei scopre le piantagioni e i semi migliori, i Cru più autentici, spesso oggetto di veri e propri recuperi agronomici, e si assicura, grazie ad un intuito straordinario misto a grande esperienza, un primato qualitativo che da sempre la contraddistingue e che le ha permesso di vincere più volte presso la Chocolate Academy di Londra il premio per il miglior cioccolato “dal seme alla tavoletta”.

Soltanto la capacità, il lavoro di lunghi anni di studio e l’inventiva di persone totalmente dedite alla propria missione: rendere il mondo un po’ più dolce, un quadratino alla volta.